Le 7 regole d’oro per organizzare un angolo dei salumi e dei formaggi perfetto.

L’angolo dei salumi e dei formaggi aggiunge un tocco d’autore al buffet che apre il ricevimento nuziale. Che si tratti di un ricevimento dallo stile contry chic o romantico, il corner delle eccellenze nostrane renderà ancora più esclusivo il banchetto di nozze.

Wedding planner ed esperti del settore consigliano di allestire l’angolo dei salumi e dei formaggi tenendo conto di 7 regole d’oro:

1. Allestire il cheese corner con materiali naturali. Maxi taglieri di legno circondati da erbe aromatiche, frutta e fiori rappresentano gli elementi chiave per l’allestimento dell’angolo del casaro.
2. Scegliere miele e confetture di frutta fresca da agricoltura biologica. Miele e confetture prodotti da aziende agricole certificate sono imprescindibili per una degustazione di formaggi che punta all’eccellenza.
3. Prestare attenzione alla disposizione dei formaggi. I formaggi richiedono una disposizione ben precisa. Essi devono essere suddivisi per stagionatura, temperatura di lavorazione, contenuto di grassi e tipo di latte.
4. Il prosciutto crudo deve essere tagliato al coltello. Il crudo tagliato al coltello, oltre ad aggiungere eleganza al ricevimento, rende ancora più interessante la degustazione.
5. Prodotti di panetteria rigorosamente caldi. Pane, panini, bruschette, focacce, tigelle e gnocchi fritti accompagneranno la degustazione di salumi e formaggi.
6. Ogni prodotto merita un’adeguata descrizione. È importante realizzare dei bigliettini informativi che indichino ingredienti, caratteristiche salienti e provenienza di ogni prodotto del buffet.
7. Organizzare un mozzarella show cooking. Per rendere ancora più esclusivo il buffet iniziale è possibile organizzare una lavorazione dal vivo della mozzarella di bufala.

Per maggiori informazioni sull’angolo dei salumi e dei formaggi o, più in generale, sull’organizzazione di un matrimonio indimenticabile, contattateci subito attraverso l’apposito modulo.